NEWS – PRONTI 9 TECNICI SPECIALIZZATI IN MECCANICA NAVALE

Lo scorso 13 novembre, presso la Capitaneria di Porto di Pescara, si sono svolti, dopo numerosi ritardi e rinvii dovuti all’emergenza Covid-19, gli esami per la qualifica di Meccanico Navale di seconda classe.
Il corso di formazione, organizzato dal FLAG Costa di Pescara con il contributo dell’Associazione Armatori e dalla Camera di Commercio Chieti-Pescara, si è tenuto lo scorso inverno presso l’IPSIAAS Di Marzio.
Dei dieci candidati presenti, nove hanno conseguito la qualifica che permette alla nostra flotta pescherecci di disporre di una nuova e ricca pattuglia di tecnici specializzati.

NEWS – IL PROGETTO CHERISH PRESENTE SULLA RIVISTA “COASTAL & MARINE”

Il Progetto CHERISH, di cui il Dipartimento Agricoltura della Regione Abruzzo è partner, ha ricevuto una menzione nel nuovo numero della rivista “Coastal & Marine”.
“Coastal & Marine” è una rivista specializzata che ha l’obiettivo di approfondire tematiche relative alla gestione e alla pianificazione costiera, in un’ottica di sviluppo sostenibile.
Il nuovo numero, pubblicato nel mese di Ottobre 2020, presenta un focus sul patrimonio naturale e culturale delle comunità costiere europee, includendo informazioni sulle tradizioni e sui paesaggi costieri delle regioni partner del Progetto CHERISH finanziato dal Programma Interreg Europe 2014-2020.
L’Abruzzo è protagonista con un interessante articolo sui trabocchi, a cura del Direttore del FLAG Costa dei Trabocchi Valerio Cavallucci.
La storia del trabocco ha affascinato l’intero partenariato, che ha avuto modo di visitare questa “strana macchina da pesca sospesa tra cielo e terra” durante il terzo incontro di scambio di buone prassi tenutosi in Abruzzo nel mese di Luglio 2019. Nell’ambito del Progetto CHERISH, l’immagine del trabocco è stata scelta come rappresentativa del patrimonio culturale delle comunità di pesca e, per la copertina di questo numero di Coastal & Marine, è stata selezionata una delle foto partecipanti al concorso fotografico “Il patrimonio delle comunità di pesca”, raffigurante uno dei trabocchi di San Vito Chietino, dell’autore Nicola Di Nola.

La versione online del magazine è disponibile al seguente link:

NEWS – LA MARINERIA VA A TEATRO

Il Flag Costa di Pescara, in collaborazione con la compagnia Teatrale La Torre del Bardo, presenta lo Spettacolo “La Tempesta”di William Shakespeare, venerdì 18 settembre presso la Madonnina del Porto di Pescara.
L’iniziativa mira a promuovere la cultura del teatro nel contesto della marineria pescarese.
Un connubio perfetto tra territorio, cultura e spettacolo che non poteva trovare ospitalità migliore nella comunità dei pescatori, da sempre foriera di storia e tradizioni legate alla città di Pescara.
L’obiettivo del Flag Costa di Pescara è di offrire alla cittadinanza pescarese, e ai turisti ancora presenti in città, un momento di alto profilo culturale, valorizzando uno spazio di Pescara ancora poco sfruttato che ben si sposa con i temi della rappresentazione teatrale e delle attività di promozione dello stesso FLAG.
La manifestazione è gratuita.

NEWS – PROGETTO CHERISH: LE BUONE PRASSI ABRUZZESI

La Regione Abruzzo – Dipartimento Politiche dello Sviluppo Rurale e della Pesca, è partner del Progetto CHERISH, finanziato dal Programma INTERREG EUROPE 2014-2020, nell’ambito del quale partecipa ad un processo di condivisione di buone pratiche e di scambio di esperienze con altre regioni europee sul tema della promozione e valorizzazione del patrimonio culturale delle comunità di pesca. Quattro sono le buone pratiche locali individuate dal Dipartimento Politiche dello Sviluppo Rurale e della Pesca, con la collaborazione degli stakeholder locali, e discusse con i partner di Progetto europei:
– l’Ecomuseo del Mare e della Pesca di Martinsicuro, che rappresenta un ottimo esempio di gestione, valorizzazione e conservazione del patrimonio culturale curate direttamente dalla comunità di pesca locale;
– il brand Costa dei Trabocchi, quale modello di promozione territoriale attraverso sinergie tra iniziative pubbliche e private di valorizzazione della destinazione turistica;
– la Legge Regionale n. 23/2012 in materia di pescaturismo, che ha normato per la prima volta in Italia l’attuazione di importanti attività di diversificazione delle attività di pesca e di integrazione dei redditi dei pescatori;
– il progetto ”Borghi – Viaggio Italiano ”, un’iniziativa in grado di offrire un sistema coordinato per la promozione delle eccellenze del territorio nazionale.
Le buone pratiche selezionate sono state sottoposte all’esame di esperti qualificati e, a seguito di valutazione, pubblicate sulla Policy Learning Platform del Programma INTERREG EUROPE, ossia una piattaforma tematica consultabile che include esempi di progetti e metodologie utili a fornire soluzioni concrete a responsabili politici e professionisti dello sviluppo locale per la definizione di nuovi approcci e spunti in materia di politiche regionali. Le buone pratiche abruzzesi si sono distinte per la loro innovatività ed efficacia dei risultati, rappresentando elementi rilevanti del patrimonio della comunità di pesca locale in grado di favorire l’attrattività e la fruibilità del territorio. Per tali peculiarità, le buone pratiche dispongono di un alto potenziale di trasferibilità in altre regioni europee.
Per saperne di più: https://www.interregeurope.eu/…/…/good-practices-of-abruzzo/

NEWS – CHIUSURA CONTEST FOTOGRAFICO “IL PATRIMONIO DELLE COMUNITÀ DI PESCA”

Si è concluso il contest fotografico nell’ambito del Progetto CHERISH Interreg Europe 2014-2020 dedicato al patrimonio della comunità di Pesca.
Una giuria internazionale ha selezionato le migliori foto che verranno pubblicate e che faranno parte di una mostra fotografica itinerante in Europa.
Sono state selezionate dalla giuria cinque foto per ogni regione e tra queste è stata scelta la foto vincitrice regionale.
Grande partecipazione anche per la Regione Abruzzo dove la più votata è Patricia Muscente, autrice della foto “Pescatori di sole”.
Le altre foto selezionate sono:
La ricchezza del mare” di Maria Guerra
Borgo Marino, la vita quotidiana oltre il mare” di Federica D.O
I trabocchi di Pescara” di Francesco De Masis
Pescatore esce con la sua piccola barca all’alba” di Marco Bellelli.


Vincitore assoluto del concorso è Jorge Meira, in rappresentanza della regione partner Alto Minho (Portogallo).

“Pescadores chegando à praia após noite de faina” di Jorge Meira (Portogallo)

NEWS – FIRMATA CONVENZIONE CON L’ISTITUTO PROFESSIONALE IPSIAS DI MARZIO-MICHETTI

NEWS- Firmata una convenzione tra il FLAG COSTA DI PESCARA E L’ISTITUTO PROFESSIONALE IPSIAS DI MARZIO-MICHETTI per l’attivazione di un corso di aggiornamento/formazione professionale per il conseguimento della qualifica di “Meccanico Navale di II classe per motonavi”.
Il corso avrà una durata di 50 ore complessive e si svolgerà sia in aula sia a bordo di un peschereccio messo a disposizione dal Flag Costa di Pescara.
“Abbiamo deciso di promuovere e sostenere questa iniziativa – spiega il Presidente del Flag Costa di Pescara Claudio Lattanzio – perché la marineria ha fortemente bisogno di figure specializzate e qualificate. Il mare offre tanti sbocchi professionali importanti con ottime prospettive di crescita e di guadagno. E’ necessario quindi contribuire a diffondere la cultura del mare e ad avvicinare i giovani alle professioni marittime”.

 

 

NEWS – Evento”Il DiVino Pesce Povero”, Pescara 13 e 14 Settembre 2019

Il FLAG Costa di Pescara, in collaborazione con Confcommercio Pescara, organizza l’evento “Il DiVino Pesce Povero. Quando il mare incontra la terra” con l’obiettivo di esaltare due tipicità del territorio: il pesce dell’Adriatico e il Cerasuolo d’Abruzzo.

La manifestazione animerà gli spazi all’aperto lungo la Banchina Nord del Lungofiume Paolucci e vuole essere un’occasione di convivialità, con stand gastronomici, show cooking, degustazioni di vini, intrattenimento musicale, ma anche momenti dedicati alla conoscenza delle qualità nutrizionali del pescato dell’Adriatico e del suo valore nell’economia locale legata alle attività della marineria pescarese e abruzzese.

Scarica il programma.