NEWS – FIRMATA CONVENZIONE CON L’ISTITUTO PROFESSIONALE IPSIAS DI MARZIO-MICHETTI

NEWS- Firmata una convenzione tra il FLAG COSTA DI PESCARA E L’ISTITUTO PROFESSIONALE IPSIAS DI MARZIO-MICHETTI per l’attivazione di un corso di aggiornamento/formazione professionale per il conseguimento della qualifica di “Meccanico Navale di II classe per motonavi”.
Il corso avrà una durata di 50 ore complessive e si svolgerà sia in aula sia a bordo di un peschereccio messo a disposizione dal Flag Costa di Pescara.
“Abbiamo deciso di promuovere e sostenere questa iniziativa – spiega il Presidente del Flag Costa di Pescara Claudio Lattanzio – perché la marineria ha fortemente bisogno di figure specializzate e qualificate. Il mare offre tanti sbocchi professionali importanti con ottime prospettive di crescita e di guadagno. E’ necessario quindi contribuire a diffondere la cultura del mare e ad avvicinare i giovani alle professioni marittime”.

 

 

NEWS – Evento”Il DiVino Pesce Povero”, Pescara 13 e 14 Settembre 2019

Il FLAG Costa di Pescara, in collaborazione con Confcommercio Pescara, organizza l’evento “Il DiVino Pesce Povero. Quando il mare incontra la terra” con l’obiettivo di esaltare due tipicità del territorio: il pesce dell’Adriatico e il Cerasuolo d’Abruzzo.

La manifestazione animerà gli spazi all’aperto lungo la Banchina Nord del Lungofiume Paolucci e vuole essere un’occasione di convivialità, con stand gastronomici, show cooking, degustazioni di vini, intrattenimento musicale, ma anche momenti dedicati alla conoscenza delle qualità nutrizionali del pescato dell’Adriatico e del suo valore nell’economia locale legata alle attività della marineria pescarese e abruzzese.

Scarica il programma.

News- Festa Sant’Andrea

Nei giorni 27, 28 e 29 luglio, all’interno della tradizionale festa di Sant’Andrea, il Flag Costa di Pescara e il Centro Studi Cetacei  organizzeranno interessanti iniziative volte alla Tutela del Mare. Qui di seguito il programma dettagliato degli eventi.

NEWS – Concorso Fotografico “Il patrimonio delle comunità di pesca”

Il concorso fotografico “Il Patrimonio delle comunità di pesca” è organizzato nell’ambito del progetto europeo Interreg Europe 2014-2020 CHERISH Interreg Europe.
Le immagini scattate nell’ambito del concorso avranno lo scopo di rappresentare la ricchezza, varietà e importanza del patrimonio culturale delle comunità di pesca nelle regioni partner.
Il concorso fotografico è organizzato dal partner EUCC-Germany e si terrà nelle regioni partner del progetto CHERISH:

•  Regione della Macedonia orientale e Tracia (Grecia)
•  Area Costiera dell’Alto Minho (Litoral Norte) (Portogallo)
•  Isola di Mallorca  (Spagna)
•  Area costiera della regione di Riga (Lettonia)
•  Area costiera della regione Abruzzo (Italia)
•  Cipro (Cipro)
•  Provincia dello Zeeland (Olanda)
•  meclemburgo Pomerania anteriore (Germania)

Scarica qui il bando di concorso.

Scadenza 30 agosto 2019.

NEWS – Workshop Progetto Cherish – 3-5 Luglio 2019

Dal 3 al 5 luglio, la nostra Regione ospiterà un workshop dedicato ai progetti Cherish.
Il progetto di partenariato europeo Cherish, finanziato nell’ambito del programma Interreg Europe 2014-2020, è dedicato alla valorizzazione del comparto ittico.
Nello specifico si pone l’obiettivo di migliorare le politiche di sviluppo regionale per preservare e promuovere il patrimonio culturale delle comunità di pesca.
Anche il FLAG Costa di Pescara darà il proprio contributo all’evento, attraverso varie iniziative: la presentazione del “Museo diffuso”, la visita al Museo del Mare, un’esposizione fotografica a cura dell’Associazione Armatori di Pescara e attraverso i racconti dei pescatori del posto.

NEWS – Conferenza stampa evento “Bianco e Azzurro”

PESCARA. PESCE AZZURRO E VINO BIANCO, NEL WEEKEND ARRIVA “BIANCO E AZZURRO” SUL LUNGOMARE.
GIOVEDI’ 27 GIUGNO 2019, CONFERENZA STAMPA IN BARCA

 

Un fine settimana all’insegna del pesce azzurro e del miglior vino bianco sul lungomare di Pescara: “Bianco e Azzurro”, l’iniziativa promossa da Confesercenti e Flag-Costa di Pescara che si terrà il 28 ed il 29 giugno prossimi.
Per presentare l’originale manifestazione che interesserà il lungomare pescarese è convocata una conferenza stampa in barca per mercoledì 26 giugno alle ore 11:00 presso il peschereccio Nonno Remo, attraccato sulla banchina sud del Porto canale, con Claudio Lattanzio (Presidente FLAG-Costa di Pescara), Andrea Mammarella (Direttore FLAG-Costa di Pescara), Gianni Taucci (direttore Confesercenti Pescara) e rappresentanti della Federazione Italiana Sommelier.

NEWS – Tutti a bordo del Peschereccio “Nonno Remo”

Nella mattinata di ieri, giovedì 6 giugno, oltre 20 bimbi della scuola materna di Via Rubicone, dell’Istituto Comprensivo 7 di Pescara, sono stati saliti a bordo del peschereccio “Nonno Remo”, ormeggiato presso la Banchina Sud del Porto Canale, per osservare da vicino l’operato dei volontari del Centro Recupero Cetacei.
L’iniziativa, promossa dal FLAG Costa di Pescara, ha permesso ai più piccoli di vivere un’esperienza unica e significativa dal punto di vista educativo.
Durante la visita sono state illustrate fotografie e video sugli abitanti del mare: tartarughe, delfini, squali e soprattutto è stato spiegato il grave impatto che la plastica ha sulla fauna e sull’ecosistema marino.
Presente all’evento Claudio Lattanzio, neo presidente del FLAG Costa di Pescara e Antonio Terrone, Tenente di Vascello della Capitaneria del Porto del Pescara.

NEWS – Arrivano gli universitari piemontesi per studiare il Mercato Ittico di Pescara e l’Asta del Pescara

COMUNICATO STAMPA

ARRIVANO GLI UNIVERSITARI PIEMONTESI PER VISITARE IL MERCATO ITTICO DI PESCARA E L’ASTA DEL PESCE

PESCARA – Una piccola folla fuori dall’ordinario ha seguito la scorsa notte la consueta asta del pesce del Mercato Ittico di Pescara. Un gruppo di studenti dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Bra (CN) guidati dalla Consulente Gastronomica Federica Pozzi, ha visitato, prima dell’alba, la struttura cittadina accompagnata dal Direttore del Flag Costa di Pescara Andrea Mammarella e dalle spiegazioni del dottor Iginio Piscione che, insieme alla struttura amministrativa del Mercato, ha illustrato le caratteristiche del pescato locale e della catena del freddo utilizzata dai nostri motopescherecci.

La visita è stata inserita a conclusione di un viaggio-studio di cinque giorni che l’università piemontese (fondata dal patron di Slowfood, Carlo Petrini) ha fatto tra le eccellenze gastronomiche della nostra Regione.

Tra le sue attività di promozione della filiera ittica del nostro territorio, il Flag Costa di Pescara ha contribuito volentieri all’organizzazione di questa esperienza conoscitiva di giovani studiosi italiani, provando così a stringere ancor di più i propri rapporti con l’organizzazione Slowfood, con cui si stanno studiando le modalità di riconoscimento del presidio del nostro ‘lupino di mare’ (la vongola Chamelea Gallina’)”.